Ex Sanacore

– naming, visual identity, font design,
photo editing, graphic design

(2016)

Per la nuova gestione del Sanacore, un club bistrot gioviale e giovanile, si è scelto di conservare in parte il nome del vecchio locale, già abbastanza conosciuto. L'idea è semplice: trasmettere lo spirito di rinnovamento attraverso l'aggiunta del prefisso ex, facendo un po' il verso alla pratica di rivalutare locali dismessi, attivi in precedenza in ambiti differenti, destinandoli a nuova vita. La scelta grafica parte dal disegno di una font stencil, utilizzata sia nella costruzione del marchio che per gli elementi testuali a corredo. Il sistema si completa con l'utilizzo di colori acidi e accostamenti audaci (non esiste, probabilmente, "ex" più famoso di Papa Ratzinger) e l'utilizzo di bitmap a bassa risoluzione. L'Ex Sanacore è un locale di poche parole, soprattutto onomatopee, in equilibrio precario tra serietà e follia. La declinazione dell'identità non può che essere in divenire, parte da una serie di poster promozionali e dai primi supporti interni di comunicazione, pensati come soluzioni semplici e facilmente gestibili.

For the new management of Sanacore, a modern bistro club, it was decided to keep partly the name of the old place, already well known. The idea was to represent the spirit of renewal by simply adding the prefix ex. The creative process behind the brand starts from the design of a stencil font. The communication system is completed with the use of some onomatopoeias as reference textual elements, acid colors, daring combinations (there is probably no more famous "ex" than Pope Ratzinger) and low resolution bitmaps. The declination of the visual identity is in the making. I designed some promotional posters and the basic internal communication media, conceived as simple and easily manageable solutions.










NEXT

© 2020 Mino Sebastiano - info@minosebastiano.com